La storia del ragazzo di strada diventato campione del mondo. Giacobbe Fragomeni, protagonista de “L’isola dei Famosi”

io e giaco in palestra bis

Giorno dopo giorno il suo volto è sempre più familiare, gli italiani lo stanno conoscendo in queste settimane. È uno dei personaggi “rivelazione” dell’Isola dei Famosi edizione 2016: Giacobbe Fragomeni, pugile due volte campione del mondo.

Icona vivente del riscatto, con alle spalle una storia tanto drammatica quanto incredibilmente vera: è raccontata nel libro “Fino all’ultimo round”, finalista al Premio nazionale “Bancarella Sport” 2014.

Giacobbe Fragomeni ha sempre combattuto, fuori e dentro il ring. La vita, infatti, non è mai stata gentile con lui. Un’infanzia difficile nel quartiere Stadera di Milano lo porta a una quotidianità dura e spietata. Drammi familiari e personali: un padre violento, che picchia moglie e figlie. La sorella minore di Fragomeni, Maria Letizia, muore per overdose. Nessuna prospettiva. Nessuna alternativa. La sofferenza, la violenza e infine la droga e l’alcol, come uniche ed illusorie vie di uscita.

Giacobbe trova da solo la forza per tirarsi fuori. Prima il lavoro, poi la palestra: in poco tempo scopre la passione per il pugilato. E comincia una nuova vita, sul ring e fuori.

“Fino all’ultimo round” racconta questa storia: vera e drammatica, avvincente e carica di speranza. Gioie e sconfitte, vittorie e dolori, sul ring e nella vita. L’uomo e il pugile. Ieri e oggi: tutte le tappe che hanno segnato la sua storia. Il libro è stato scritto con Valerio Esposti, giornalista e scrittore.

“Fino all’ultimo round” è disponibile in due formati:
Lìmina edizioni (€ 16), pubblicato nel 2013
Dal luglio 2015 in edizione tascabile (€ 10) con TEA. 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...