Mese: novembre 2016

PAULLO CAMBIA MARCIA: INTRODOTTO IL SISTEMA INTEGRATO “FILO DIRETTO” PER FAR DIALOGARE L’ISTITUZIONE LOCALE E LA CITTADINANZA

federico-lorenzini-e-massimiliano-consolatiPAULLO, 18 novembre 2016 – Rivoluzione in corso nel comune di Paullo con l’introduzione di “FiloDiretto”, una tecnologia 3.0 già in uso in molte città quali Bergamo, Venezia, Como, ma anche in paesi come Casalpusterlengo e Casale Monferrato. L’amministrazione comunale riduce le distanze con la collettività.

«È stato attivato un sistema integrato volto a facilitare il rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione – spiega il sindaco Federico Lorenzini -. “FiloDiretto” permette a chi vive quotidianamente il territorio di interfacciarsi in modo veloce e facile con il comune. È un obiettivo che ci eravamo prefissati all’inizio del mandato, ovvero trasformare questa città e questo territorio in una Smart City inserita in una vera e propria Smart Land, dove sono disponibili servizi ad alto livello qualitativo per migliorare la vivibilità e agevolare i cittadini nei rapporti con la nostra amministrazione, abbattendo confini, barriere e anche orari».

Per accedere a “FiloDiretto” – una tecnologia esclusiva della Gastone CRM Italia –  è necessaria una registrazione, che può avvenire sia tramite il sito internet www.comune.paullo.mi.it sia attraverso l’App network CityUser. (altro…)

Annunci

SMART LAND, COSTRUIRE LE CITTÀ DEL FUTURO

smart-landL’amministrazione comunale di Paullo, con il patrocinio di Città Metropolitana, apre il dibattito sullo sviluppo della zona omogenea Sud-Est Milano
PAULLO (MI), 15 novembre 2016 – L’amministrazione comunale di Paullo, guidata dal sindaco Federico Lorenzini, rende noto che sabato 26 novembre 2016, dalle ore 09.00 alle 13.00, presso l’auditorium Pier Giorgio Frassati (in via Mazzini 31), si terrà un primo appuntamento per parlare di temi legati allo sviluppo delle realtà urbane e metropolitane. Nel corso dell’incontro, dal titolo “Smart Land, costruire le città del futuro”, si affronterà la decisione della zona omogenea Sud-Est Milano che, con l’istituzione della Città Metropolitana, vuole darsi una vocazione di Smart Land.

In questo contesto avranno luogo diversi interventi a cura di personalità di spicco ed esperti del settore, che tracceranno un’accurata analisi e menzioneranno ambiti territoriali in cui i progetti, dagli stessi promossi e seguiti, hanno già iniziato a trovare forma. (altro…)