Grande inaugurazione del Cinema teatro Eduardo, ospite d’onore l’attore Enrico Beruschi

La rinnovata facciata del Cinema Teatro EduardoL’Associazione Tutti all’Opera ha allestito un grande evento, ad ingresso gratuito, con tantissimi ospiti e numerose performance di livello, per lanciare la stagione teatrale 2019-2020

Sabato 19 ottobre 2019, alle ore 20,45, il talentuoso attore e regista Antonio Ricchiuti lancerà la nuova stagione del rinnovato Cinema Teatro Eduardo di Opera con un grande evento spettacolo. La struttura comunale di via Papa Giovanni XXIII è stata concessa in gestione per i prossimi cinque anni all’Associazione Tutti all’Opera che da anni porta avanti una rinomata e apprezzata scuola di teatro in due comuni della provincia milanese: Opera e Peschiera Borromeo. Nel corso dell’evento ad ingresso gratuito, sarà presentato il ricco cartellone teatrale. Enrico Beruschi cabarettista e attore teatrale italiano, e grande amico dell’Associazone Tutti all’Opera sarà l’ospite d’onore dell’evento. Gli allievi della Ricordi Music School eseguiranno delle performance strumentali, mentre gli allievi della scuola di musical e teatro diretta da Antonio Ricchiuti si esibiranno in alcune coreografie sulla presentazione di “E meno male che c’è Maria”, musical liberamente ispirato a Mrs Doubtfire della 20th Century Fox, in programma da mercoledì 18 a venerdì 20 al Cinema teatro Eduardo di Opera; sabato 18 e domenica 19 gennaio al Cinema teatro De Sica Peschiera Borromeo; sabato 25 aprile al Teatro della Luna di Assago. In programma anche: il trailer di Parlami d’Amore, lo spettacolo intepretato da Nathalie Caldonazzo del 16 novembre 2019; il trailer dello Schiaccianoci che si terrà il 24 gennaio 2020; il saluto dell’attrice Barbara De Rossi; e tante altre sorprese. Una serata intensa che culminerà con il brindisi finale.
Per prenotare il proprio ingresso gratuito è sufficiente chiamare i seguenti numeri 347 419 0962 – 02 5760 3881 – 02 8493 0301 oppure inviare un’ email a info@tuttiallopera.com

 

 

“Fiumi” di polenta al primo appuntamento con la Sagra della Polenta di Vizzolo Predabissi (Milano). Si replica il prossimo weekend

Sagra della Polenta 2019 2Migliaia di persone sono intervenute per gustare i piatti preparati dai famosi polentieri di Storo (Trento)

Debutto estremamente positivo per il primo fine settimana della Sagra della Polenta. L’evento, organizzato da Club Magellano per il secondo anno consecutivo, ha richiamato una moltitudine di persone nella tensostruttura da 1300 mq in via Verdi a Vizzolo Predabissi: da venerdì a domenica nei 250 tavoli al coperto (da 10 posti ciascuno) si sono sistemate migliaia di avventori per trascorrere le serate tra forchettate di polenta, chiacchiere, allegria e musica live.

«Siamo entusiasti dell’affluenza registrata in questo primo appuntamento e del calore dimostratoci dai partecipanti – spiega Alessandro Fico, numero uno di Club Magellano -. Gran parte della riuscita dell’evento è merito dello staff, della brigata della cucina e dei validissimi polentieri, che eccezionalmente hanno lasciato Storo (località trentina) per raggiungere la provincia di Milano e preparare quintali della loro speciale polenta».

Tante le offerte comprese nel menù: polenta carbonera, polenta e cinghiale oppure con brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. E poi ancora contorni, salumi, dolci, amari, grappe, caldarroste profumatissime e una selezione di vini (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé). (altro…)

Paioli giganti pronti e fornelli accessi: sta per ripartire la grande Sagra della Polenta di Vizzolo Predabissi (Milano), a ingresso gratuito

SAGRA DELLA POLENTA - POLENTIERI 2La Sagra della Polenta, in programma nei due weekend centrali di ottobre (11-12-13 e 18-19-20) presso l’Area Feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi, giunge alla seconda edizione. La grande festa della provincia di Milano, che celebra l’antico piatto a base di mais e che nel 2018 ha registrato numeri pazzeschi, è stata riconfermata anche quest’anno. E con non poche migliorie.

«Vogliamo bissare il successo dello scorso anno con 10mila avventori e il consumo di oltre 20 quintali di farina, offrendo dieci piatti gustosi – spiega Alessandro Fico di Club Magellano (organizzatore) -. La novità principale riguarda la presenza dello chef Roberto Di Meo che, con uno stile che coniuga innovazione e tradizione, arricchirà la brigata della cucina della sua esperienza, frutto di anni di lavoro in Italia ed Europa e delle più moderne tecniche di cottura e manipolazione degli alimenti».

Punto saldo della manifestazione culinaria, i polentieri di Storo, che dalla località trentina si trasferiranno temporaneamente nella provincia milanese per preparare con le loro farine la famosa polenta carbonera e piatti, sempre a base di polenta, abbinati di volta in volta a cinghiale, brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. Il menù si completa con altri contorni, salumi, dolci, amari, grappe, caldarroste fumanti e una selezione di vini (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé). (altro…)

Goloserie con il principe dei formaggi: Vizzolo Predabissi (Milano) ospita dal 4 al 6 ottobre la Sagra del Gorgonzola, a ingresso gratuito

LOCANDINA - SAGRA DEL GORGONZOLA 2Sapori e suggestioni del gorgonzola, puro o in abbinamento ad altri alimenti, travolgeranno il primo weekend di ottobre della provincia di Milano. Dal 4 al 6 ottobre aprirà i battenti nell’Area Feste di Vizzolo Predabissi la Sagra del Gorgonzola, tipico prodotto lombardo, entrato di diritto sulle tavole di case e ristoranti di tutta Italia.

«L’appuntamento – spiega Alessandro Fico di Club Magellano (organizzatore) – sarà l’esaltazione di questa eccellenza del made in Italy nelle sue squisite varianti: dolce, a pasta molle o semidura, piccante».

Dai primi ai secondi fino al contorno: il protagonista dei piatti, preparati da affermati chef, sarà sempre il gorgonzola. Nel menù, che alternerà i sapori semplici a quelli più elaborati e ricercati, si troveranno ad esempio hamburger di chianina, gorgonzola, cruditè di verdure e speck croccante; riso super fino in tela, gorgonzola, noci, pera e grani di pepe; fonduta con crostini all’aneto. Un capitolo a parte meriterà la polenta che, amalgamata con il gorgonzola, ricreerà una delle pietanze più succulente e gradite. «La nostra non sarà una polenta qualsiasi – continua Alessandro Fico -, ma la prelibata e ricercatissima polenta di Storo, preparata direttamente in giganti paioli di rame dai nostri polentieri provenienti direttamente da Storo e la cui qualità delle pannocchie è impareggiabile». Non mancheranno dessert caserecci, vini rossi e bianchi (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosè), patatine fritte, bibite, caffè, grappe, amari e fumanti caldarroste. (altro…)

La festa di Halloween è al Circo di Peschiera Borromeo (Milano) con The Addams Family Tribute

Locandina - Halloween 2019Halloween è la festa più paurosa dell’anno e per celebrare a dovere la nota ricorrenza, il Piccolo Circo dei Sogni di Peschiera Borromeo (Milano) allestirà The Addams Family Tribute, uno spettacolo straordinario, ispirato alla famosa famiglia sui generis vista in tivù. Varcata la soglia del tendone, il pubblico si ritroverà immerso in un castello dall’atmosfera spettrale, dove i tanti artisti circensi, truccati e mascherati, eseguiranno evoluzioni (numeri aerei, discipline acrobatiche, equilibrismo, giocoleria, trapezio, trampoli, danze, etc.) che lasceranno a bocca aperta adulti e bambini. Lo spettacolo sarà arricchito da alcuni numeri di magia e illusionismo, effettuati da uno special guest, e dalla chitarra di Paride Orfei, che vanta un passato anche da musicista.

Festa di Halloween a Peschiera Borromeo (Milano)

«Acrobazia, danza, musica e magia saranno le fondamenta di The Family Addams Tribute – riassume Sneja Nedeva, direttore artistico -. Lo spettacolo, della durata di circa un’ora e mezza, con intervallo, è rivolto prevalentemente alle famiglie e punta a far trascorrere ai più piccoli un momento divertente ed emozionante. Data l’affluenza record delle scorse edizioni – aggiunge -, quest’anno andremo in scena due volte il 31 ottobre, alle ore 17.30 e alle 20.30. Sarà inoltre attivo il servizio bar con panini e salamelle, pizza, dolci e bevande». (altro…)

Outlet del Funerale pratica interesse 0

FUNERALE ELEGANTE A RATE 249 EURO - VERSIONE 3X3 - SE CAPITA PAGA A RATE - VERDE E GIALLOMILANO, 12 settembre 2019 – Comincia oggi il nuovo servizio di rateizzazione dei funerali introdotto da OdF – Outlet del Funerale. L’impresa di pompe funebri, con sede legale a Milano e showroom a Cologno Monzese, ha infatti inserito nel ventaglio delle sue offerte la possibilità di pagare con comode rate mensili a interessi zero il funerale del caro estinto, evitando così alla clientela di richiedere un prestito personale presso gli istituti bancari o le società finanziarie, che spesso viene concesso con un tasso di interesse che può raggiungere la soglia dell’8-9% dell’importo complessivo.
«Sono milioni gli italiani che ogni anno sostengono il costo del funerale con pagamenti dilazionati, accedendo a prestiti personali – spiega Daniele Contessi, presidente -. Da qui, l’idea di introdurre la rateizzazione, il cui perfezionamento è stato raggiunto grazie ad un rapporto sinergico e contrattuale con un solido istituto bancario-finanziario di livello nazionale. Aderendo all’offerta, il “funerale elegante” può essere saldato anche in dieci rate, del valore di 249,90 euro cadauna, a interessi zero (per leggere il testo integrale delle condizioni contrattuali consultare www.outletdelfunerale.it). Sulla base della nostra esperienza e di alcune ricerche sul web, siamo tra le prime onoranze funebri d’Italia a offrire questa possibilità a questi prezzi».

(altro…)

Ristrutturazioni edilizie: ultimi 5 mesi per beneficiare della detrazione Irpef al 50%

PAOLO PANUCCIO Il termine ultimo per beneficiare delle agevolazioni fiscali relative al “Bonus Ristrutturazioni Edilizie” è quello del 31 dicembre 2019. Con il passaggio all’anno 2020 infatti la detrazione Irpef, attualmente pari al 50% su un totale di spesa di 96mila euro, tornerà alla misura ordinaria che si attesta al 36% per una spesa massima di 48mila euro. (altro…)

Nuova presidente della Commissione Europea «Ursula von der Leyen è un politico molto capace»

Lorenzo Annoni - Luglio 2019.pngIl Nuovo Cdu (sezione Milano) si dichiara soddisfatto di come sono andate le elezioni

MILANO, 24 luglio 2019 – Ursula von der Leyen è il nuovo presidente della Commissione Europea. Si tratta di un politico molto capace, stimato e popolare, dove per popolare si intende la percentuale di voti presi nel suo collegio. È anche di grande esperienza. Partendo dal suo Land Niedersachsen (Bassa Sassonia), di cui il padre è stato presidente per ben 2 legislature (8 anni), Ursula von der Leyen è arrivata al Parlamento Federale, per poi assumere incarichi di Ministro della Famiglia, prima, e successivamente del Lavoro e della Difesa, conseguendo sempre ottimi risultati. (altro…)

Salsa e bachata, in compagnia di maestri e campioni di ballo italiani: la festa del Barrio Latino continua il prossimo weekend

BARRIO LATINO - STAGESalsa, bachata e ritmi latino americani protagonisti di serate e nottate dell’intera provincia di Milano. Debutto spumeggiante per il primo week end del Barrio Latino: il festival del ballo di coppia, in scena presso l’Area Feste a Vizzolo Predabissi (Milano), ha già incassato il favore degli appassionati.

«Abbiamo avuto un buon afflusso tra venerdì e domenica – spiega Alessandro Fico di Club Magellano, organizzatore della manifestazione -. Il “salsodromo”, la pista principale del Barrio Latino, è stata presa d’assalto da ballerini di diversi livelli, dai principianti agli esperti. Così come il “barriño”, pista secondaria, incentrata sull’intrattenimento con brani revival».

In particolare, venerdì si sono svolti uno stage di bachatango, con i maestri della scuola Maury Dance, e un’intesa esibizione e animazione con i ballerini Alessandro Burrai e Sabina Frau, campioni italiani 2014 e finalisti dei campionati italiani danze latine 2019 a Lussemburgo. Sabato invece ha avuto luogo uno stage di bachata base e un’esibizione di bachatango con il coinvolgimento di allievi e maestri della scuola Maury Dance e una performance di Alessandro Burrai e Sabina Frau in un’elegante rumba e samba. Domenica stage a raffica per tre ore, dalla bachata sensual alla kizomba, a cura della scuola Pink Latin; dopodiché la pista è stata animata dalla scuola Magnifica. (altro…)