denuncia

MILANO E PROVINCIA: PREZZI GONFIATI PER LA CREMAZIONE DEI MORTI

ROSSELLA DELL'OCAOdF – Outlet del Funerale denuncia: «Dilaga il fenomeno dei “disonesti” nel settore mortuario» 

MILANO, 16 febbraio 2018 – Da qualche mese a questa parte le imprese di pompe funebri che operano nella città di Milano e nel suo hinterland, stanno compiendo operazioni “truffaldine” nei confronti della clientela.

«Sono sempre più frequenti le segnalazioni pervenute presso i nostri uffici – spiega Rossella Dell’Oca, direttore tecnico di OdF – Outlet del Funerale -, nelle quali vengono sollevate diverse perplessità sul prezzo pagato per il servizio di cremazione del defunto. I competitor, infatti, approfittando del momento di smarrimento, causato dal dolore e dal lutto, gonfiano tariffe e inventano balzelli inesistenti che rovinano la credibilità dell’intero mercato, oltreché prosciugare i portafogli delle brave persone».

Alcune imprese di pompe funebri avrebbero applicato costi per la cremazione del cadavere superiori a 1500 euro. (altro…)

Annunci