eventi

Apre a Vizzolo Predabissi (Milano) “La Loggia”, ristorante, pub e birreria con ambientazione londinese-vittoriana di inizio ‘800. L’inaugurazione è fissata al 7 agosto

Inaugurazione del più grande locale steampunk d'Italia a Vizzolo Predabissi (Milano)Le atmosfere dei romanzi di Jules Verne e Arthur Conan Doyle nel più grande locale d’Italia in stile steampunk

La tecnologia anacronistica, protagonista nei romanzi di Jules Verne e Arthur Conan Doyle, diventa fonte d’ispirazione per una nuova avventura imprenditoriale: sta per aprire i battenti a Vizzolo Predabissi (Milano), in via Verdi 11, “La Loggia”, il più grande locale d’Italia in stile steampunk.
È nelle ambientazioni più famose della Londra vittoriana di inizio ‘800, contenute nei libri di narrativa fantascientifica, dove ingranaggi, molle, meccanismi, motori a vapore ed elettricità la fanno da padrone, che si ritrova il carattere steampunk del nuovo ristorante, pub e birreria “La Loggia”.
«L’intenzione – spiega il titolare Alessandro Fico – è quella di offrire un’esperienza unica, sia a livello sensoriale che culinario. Il nostro – aggiunge – sarà un viaggio tra le avvolgenti atmosfere visionarie che fuoriescono dagli scritti dei grandi autori e i piaceri della tavola, con l’assaggio di tagli di carne pregiati, selezionati con cura negli allevamenti più titolati d’Europa, pinte di birra artigianale e drink ricercati».
La cucina, specializzata appunto in portate a base di carne, servirà menù completi, dall’antipasto ai dolci fatti in casa, proponendo come piatti forti la grigliata su carbone argentino, carne alla brace e hamburger all’americana.
Il ristorante sarà aperto sia per il pranzo, proponendo un menù fisso ogni giorno diverso, a prezzo ridotto, sia per la cena “alla carta”. (altro…)

Ottava edizione del Rocktoberfest di Vizzolo Predabissi (Milano): prima settimana da urlo. Al concerto di Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi, accorrono oltre 3mila persone

VIZZOLO - SOLIERI 4La prima delle tre settimane del Rocktoberfest 2019 (festa della birra) si è chiusa con un’altissima affluenza di pubblico, buona musica ed ettolitri di birra bevuti. L’apice è stato raggiunto lo scorso sabato sera con il concerto di Maurizio Solieri, chitarrista storico di Vasco Rossi per circa un trentennio e compositore musicale di “Ridere di te”, “C’è chi dice no”, “Canzone”, “Dormi dormi”, “Lo show”, in compagnia dalla tribute band “Vascombriccola”. Per ascoltare i suoi famosi assoli sono accorse oltre 3mila persone presso l’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano).

«Abbiamo esordito col botto – dichiara Alessandro Fico di Club Magellano, organizzatore dell’evento -. Ma non è finita. Ci sono ancora due settimane (fino al 30 giugno) di Rocktoberfest ricche di sorprese, attrazioni, concerti e una vasta selezione di birra».

Nel dettaglio, la seconda settimana (17-23 giugno) è all’insegna della buona musica e del divertimento. (altro…)