evento

Ottava edizione del Rocktoberfest di Vizzolo Predabissi (Milano): prima settimana da urlo. Al concerto di Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi, accorrono oltre 3mila persone

VIZZOLO - SOLIERI 4La prima delle tre settimane del Rocktoberfest 2019 (festa della birra) si è chiusa con un’altissima affluenza di pubblico, buona musica ed ettolitri di birra bevuti. L’apice è stato raggiunto lo scorso sabato sera con il concerto di Maurizio Solieri, chitarrista storico di Vasco Rossi per circa un trentennio e compositore musicale di “Ridere di te”, “C’è chi dice no”, “Canzone”, “Dormi dormi”, “Lo show”, in compagnia dalla tribute band “Vascombriccola”. Per ascoltare i suoi famosi assoli sono accorse oltre 3mila persone presso l’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano).

«Abbiamo esordito col botto – dichiara Alessandro Fico di Club Magellano, organizzatore dell’evento -. Ma non è finita. Ci sono ancora due settimane (fino al 30 giugno) di Rocktoberfest ricche di sorprese, attrazioni, concerti e una vasta selezione di birra».

Nel dettaglio, la seconda settimana (17-23 giugno) è all’insegna della buona musica e del divertimento. (altro…)

Annunci

Appuntamento con il gusto: al via la Sagra della polenta

SAGRA DELLA POLENTALa manifestazione, a ingresso gratuito e con polentieri professionisti, si svolgerà nell’area feste di Vizzolo Predabissi (Milano) il 19 – 20 – 21 e 26 – 27 – 28 ottobre

Da quest’anno golosi e amanti del cibo hanno un altro appuntamento da segnare in agenda: la Sagra della Polenta, in programma il 19 – 20 – 21 e 26 – 27 – 28 ottobre, nell’area feste di Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano.

La manifestazione, alla prima edizione, è ideata e curata da Club Magellano, realtà già attiva e qualificata nell’ambito dei grandi eventi.

«La verità è che sono un appassionato di polenta – spiega Alessandro Fico, numero uno di Club Magellano -. Da lì è nata l’idea di celebrare la polenta con una grande festa. Sono sempre più rare le occasioni per degustare questa prelibatezza culinaria, dai nostri avi consumata con una frequenza quotidiana. Questo antico piatto – aggiunge – a base di mais, diventa uno strumento per ricollegarsi al nostro passato e alle nostre tradizioni. Ma ancora di più diventa un pretesto per stare in compagnia, per riunirsi gioiosamente attorno a un tavolo, con il vapore della polenta calda e un calice di vino a fare da contorno a una serata “condita” da balli, musica e dal fuoco vivace della legna». (altro…)

“CHE SPETTACOLO!”, NEL TENDONE DEL PICCOLO CIRCO DEI SOGNI VA IN SCENA IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL CARNEVALE PESCHIERESE

Locandina CheSpettacoloDomenica 2 Marzo alle ore 15 si terrà l’evento “Che Spettacolo!”, il primo appuntamento del Carnevale peschierese ospitato dal Piccolo Circo dei Sogni di Paride Orfei. La grande festa si aprirà con la performance dell’ intramontabile Paki Canzi  dei Nuovi Angeli, che racconterà in musica i 40 anni di “Donna felicità”. A seguire si esibirà la band Metal Shot, un gruppo di teenagers rivelazione del 2014 che suoneranno un heavy metal funambolico. I bimbi dello Zumba Family di Società famiglia si esibiranno in due coreografie, mentre gli allievi del Piccolo Circo dei sogni proporranno “La magia del Circo”. Ospiti i piccoli allievi di Spazio Danza guidati da Federica Salvetti, che metteranno in scena un numero che coniugherà tradizione e innovazione. Al termine dello spettacolo verrà servita un’abbondante merenda per tutti, sfileranno le maschere e sarà possibile per tutti festeggiare il Carnevale con la Baby Dance di Linda. La quota di partecipazione ammonterà a minimo 5 euro e visti i soli 300 posti disponibili è consigliata la prenotazione. Ospiti della manifestazione saranno Rino Dimopoli dei Delirium Project, Michelle Vasseur, cantautrice francese che vanta collaborazioni memorabili con Toto Cutugno, Mina, e Dalida. Ad impreziosire il tutto saranno presenti anche Angelo Rizzo, noto regista cinematografico italiano, e l’attrice Yuli Del Rey. Ci sarà anche un momento di solidarietà per presentare un progetto a favore del piccolo Loris Ferrara.

Mattia Castellini
Ufficio Stampa PZ