festival

Salsa e bachata, in compagnia di maestri e campioni di ballo italiani: la festa del Barrio Latino continua il prossimo weekend

BARRIO LATINO - STAGESalsa, bachata e ritmi latino americani protagonisti di serate e nottate dell’intera provincia di Milano. Debutto spumeggiante per il primo week end del Barrio Latino: il festival del ballo di coppia, in scena presso l’Area Feste a Vizzolo Predabissi (Milano), ha già incassato il favore degli appassionati.

«Abbiamo avuto un buon afflusso tra venerdì e domenica – spiega Alessandro Fico di Club Magellano, organizzatore della manifestazione -. Il “salsodromo”, la pista principale del Barrio Latino, è stata presa d’assalto da ballerini di diversi livelli, dai principianti agli esperti. Così come il “barriño”, pista secondaria, incentrata sull’intrattenimento con brani revival».

In particolare, venerdì si sono svolti uno stage di bachatango, con i maestri della scuola Maury Dance, e un’intesa esibizione e animazione con i ballerini Alessandro Burrai e Sabina Frau, campioni italiani 2014 e finalisti dei campionati italiani danze latine 2019 a Lussemburgo. Sabato invece ha avuto luogo uno stage di bachata base e un’esibizione di bachatango con il coinvolgimento di allievi e maestri della scuola Maury Dance e una performance di Alessandro Burrai e Sabina Frau in un’elegante rumba e samba. Domenica stage a raffica per tre ore, dalla bachata sensual alla kizomba, a cura della scuola Pink Latin; dopodiché la pista è stata animata dalla scuola Magnifica. (altro…)

La celebrazione della Puglia in tutta la sua bellezza alla prima edizione del festival “Puglia Folk Food Fest”

Puglia Folk Food FestDal 31 maggio al 2 giugno presso l’area feste di Vizzolo Predabissi (Milano) avrà luogo una grandissima festa a ingresso gratuito con piatti tipici pugliesi, pizzica e taranta, spettacoli di celebri comici pugliesi, già visti a “Zelig”, “Colorado” e “Made in Sud”, e 1500 posti a sedere.

 

VIZZOLO PREDABISSI (MILANO), 27 MAGGIO 2019 – La vera essenza della Puglia in tutte le sue sfaccettature. Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno presso l’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano) si svolgerà la prima edizione del festival “Puglia Folk Food Fest“, una kermesse all’insegna di cultura, musica, cucina, balli tradizionali (taranta e pizzica), e convivialità pugliese.
Il cibo sarà uno dei cardini del “Puglia Folk Food Fest”: le ricette tipiche verranno realizzate soltanto con prodotti pugliesi, in arrivo direttamente dalle loro zone di origine, come burrate, cime di rapa, cavatelli, mozzarelle, orecchiette, scamorze, vino primitivo, stracciatella, provoloni, etc.. Ciliegina sulla torta: sabato a cena e domenica sia a pranzo che a cena si svolgerà la filatura della mozzarella dal vivo a cura di Davide Spanò. Il mastro e tecnico casaro preparerà una mozzarella artigianale di qualità superiore con filatura a vista e burrata.

L’altro punto fermo della festa riguarderà musica e danze con la partecipazione di alcuni tra i più rinomati gruppi italiani di pizzica e taranta; e per gruppi si intendono non soltanto i musicisti ma anche ballerine e tamburellisti, elementi imprescindibili per un reale coinvolgimento del pubblico. (altro…)

AL VIA ST’ART, IL CONCERTO DI MUSICA D’AUTORE PRODOTTO DAGLI STESSI MUSICISTI

LOCANDINA DI ST'ARTIl Teatro dell’Antoniano si prepara ad accogliere un grande ed inedito evento musicale, con quattro band e con oltre 4 ore di performance live

BOLOGNA, 22 aprile 2014 – Manca poco meno di un mese al debutto di ST’ART. Mercoledì 28 maggio 2014 la musica di autori sperimentali, costantemente alla ricerca di nuove espressioni e soluzioni sonore che non trovano generalmente spazio nei circuiti tradizionali, avvolgerà l’intero parterre del Teatro dell’Antoniano di Bologna, in un inedito mini-festival. Per la prima volta diversi artisti e musicisti si sono riuniti e costituiti in una associazione autogestita che si occuperà di mettere in piedi ST’ART, cioè una rassegna musicale, slegata dalle regole preimpostate e asfissianti del mercato della musica, che prevede come forma di finanziamento il crowdfunding.

«Nella pratica, con la campagna di crowdfunding – spiega Lucio Lazzaruolo, tra gli organizzatori di ST’ART – invitiamo le persone a prendere parte al processo organizzativo, attraverso dei micro-finanziamenti, che ci permetteranno di realizzare il nostro evento, tra l’altro totalmente autoprodotto e pensato dalle band per soddisfare le esigenze del proprio pubblico». Con questa modalità, inoltre, verranno meno le intermediazioni di locali, produttori ed etichette. E con il ricavato ottenuto saranno saldate le spese di noleggio degli impianti, dell’affitto del teatro e dell’organizzazione e promozione dell’evento.  (altro…)