inaugurazione

Apre a Vizzolo Predabissi (Milano) “La Loggia”, ristorante, pub e birreria con ambientazione londinese-vittoriana di inizio ‘800. L’inaugurazione è fissata al 7 agosto

Inaugurazione del più grande locale steampunk d'Italia a Vizzolo Predabissi (Milano)Le atmosfere dei romanzi di Jules Verne e Arthur Conan Doyle nel più grande locale d’Italia in stile steampunk

La tecnologia anacronistica, protagonista nei romanzi di Jules Verne e Arthur Conan Doyle, diventa fonte d’ispirazione per una nuova avventura imprenditoriale: sta per aprire i battenti a Vizzolo Predabissi (Milano), in via Verdi 11, “La Loggia”, il più grande locale d’Italia in stile steampunk.
È nelle ambientazioni più famose della Londra vittoriana di inizio ‘800, contenute nei libri di narrativa fantascientifica, dove ingranaggi, molle, meccanismi, motori a vapore ed elettricità la fanno da padrone, che si ritrova il carattere steampunk del nuovo ristorante, pub e birreria “La Loggia”.
«L’intenzione – spiega il titolare Alessandro Fico – è quella di offrire un’esperienza unica, sia a livello sensoriale che culinario. Il nostro – aggiunge – sarà un viaggio tra le avvolgenti atmosfere visionarie che fuoriescono dagli scritti dei grandi autori e i piaceri della tavola, con l’assaggio di tagli di carne pregiati, selezionati con cura negli allevamenti più titolati d’Europa, pinte di birra artigianale e drink ricercati».
La cucina, specializzata appunto in portate a base di carne, servirà menù completi, dall’antipasto ai dolci fatti in casa, proponendo come piatti forti la grigliata su carbone argentino, carne alla brace e hamburger all’americana.
Il ristorante sarà aperto sia per il pranzo, proponendo un menù fisso ogni giorno diverso, a prezzo ridotto, sia per la cena “alla carta”. (altro…)

Vernissage di dipinti e ceramiche per l’olimpionica della danza sul ghiaccio Matilde Ciccia

Evento Artistico - Matilde CicciaLa campionessa di pattinaggio inaugurerà la mostra personale, allestita presso Tucci Service Colorificio a Milano, nella serata di venerdì 15 novembre. Presenzieranno: Mario Lavezzi, Dino Meneghin, Pierluigi Marzorati, Mario e Andrea Giuliacci, Enrico Beruschi, Conte Claudio Bellavitis

Dai pattini da ghiaccio a spatola e pennello: Matilde Ciccia, 10 volte campionessa italiana di pattinaggio sul ghiaccio, e con eccellenti piazzamenti a mondiali, europei e olimpiadi, ha sempre nutrito una passione irrefrenabile per l’arte pittorica. Passione che nel corso del tempo ha assunto un’importanza assoluta nella sua vita, insinuandosi nel cuore e nella mente, fino a trasformarsi in una necessità quotidiana.

Le opere di Matilde Ciccia spaziano da quadri realizzati con la tecnica dell’acquarello e dell’olio su tela, raffiguranti paesaggi stilizzati, distese d’acqua, ritratti, fiori, a ceramiche come vasi e statue, che possono nascere da blocchi di creta grezza oppure da oggetti già esistenti, successivamente interessati da personalizzazioni con smalti colorati.

«L’arte, come il pattinaggio sul ghiaccio, richiede un’elevata dose di impegno e dedizione – rivela Matilde Ciccia -. Tra quadri e sculture sono riuscita a trovare la mia dimensione. E in certi momenti, mentre dipingo immersa tra mille tonalità e sfumature o modello la creta, mi sembra di rivivere quel sentimento di leggerezza che provavo quanto volteggiavo alle olimpiadi, quasi il tempo non fosse mai passato. Il mio estro nei confronti della pittura – aggiunge – è una forte sensazione che esce spontaneamente e che ha bisogno di sfogo immediato. In questi momenti sento in me stessa un desiderio incontenibile di esprimere quanto i miei occhi vedono tra i colori immaginari e reali». (altro…)

Grande inaugurazione del Cinema teatro Eduardo, ospite d’onore l’attore Enrico Beruschi

La rinnovata facciata del Cinema Teatro EduardoL’Associazione Tutti all’Opera ha allestito un grande evento, ad ingresso gratuito, con tantissimi ospiti e numerose performance di livello, per lanciare la stagione teatrale 2019-2020

Sabato 19 ottobre 2019, alle ore 20,45, il talentuoso attore e regista Antonio Ricchiuti lancerà la nuova stagione del rinnovato Cinema Teatro Eduardo di Opera con un grande evento spettacolo. La struttura comunale di via Papa Giovanni XXIII è stata concessa in gestione per i prossimi cinque anni all’Associazione Tutti all’Opera che da anni porta avanti una rinomata e apprezzata scuola di teatro in due comuni della provincia milanese: Opera e Peschiera Borromeo. Nel corso dell’evento ad ingresso gratuito, sarà presentato il ricco cartellone teatrale. Enrico Beruschi cabarettista e attore teatrale italiano, e grande amico dell’Associazone Tutti all’Opera sarà l’ospite d’onore dell’evento. Gli allievi della Ricordi Music School eseguiranno delle performance strumentali, mentre gli allievi della scuola di musical e teatro diretta da Antonio Ricchiuti si esibiranno in alcune coreografie sulla presentazione di “E meno male che c’è Maria”, musical liberamente ispirato a Mrs Doubtfire della 20th Century Fox, in programma da mercoledì 18 a venerdì 20 al Cinema teatro Eduardo di Opera; sabato 18 e domenica 19 gennaio al Cinema teatro De Sica Peschiera Borromeo; sabato 25 aprile al Teatro della Luna di Assago. In programma anche: il trailer di Parlami d’Amore, lo spettacolo intepretato da Nathalie Caldonazzo del 16 novembre 2019; il trailer dello Schiaccianoci che si terrà il 24 gennaio 2020; il saluto dell’attrice Barbara De Rossi; e tante altre sorprese. Una serata intensa che culminerà con il brindisi finale.
Per prenotare il proprio ingresso gratuito è sufficiente chiamare i seguenti numeri 347 419 0962 – 02 5760 3881 – 02 8493 0301 oppure inviare un’ email a info@tuttiallopera.com

 

 

GRANDE PARTECIPAZIONE AL PRIMO OPEN DAY DI D&M ACADEMY, L’ACCADEMIA DI DANZA, ARTI SCENICHE E FITNESS DI MONZA

D&M ACADEMY - AL CORSO DI ZUMBA FAMILYMadrina della giornata a “porte aperte” è stata Linda D’Alesio, insignita del titolo di “Amazzoni donne dello sport”, nell’anno 2013, dalla rivista StarBene

MONZA, 15 aprile 2014 – Grande partecipazione all’open day di D&M Academy. Domenica 13 aprile gli spazi dell’accademia monzese di danza, arti sceniche e fitnesssono stati animati dalle grandi celebrazioni che il direttivo aveva previsto per avvicinare le persone alla struttura. Dalle prime ore del mattino fino a sera le quattro sale interne da 1000 mq hanno, quindi, fatto da cornice a molteplici avvenimenti e a lezioni totalmente gratuite che, di norma, vengono impartite nel corso della settimana. Così, si sono tenuti alcuni stage di hip hop, break dance, arti marziali e le presentazioni dei corsi che terranno banco nella stagione estiva.

Una parentesi a parte merita invece lo Zumba Family, la lezione di ballo dedicata all’intero nucleo famigliare che, secondo l’intento dell’associazione organizzatrice “Società Famiglia”, riesce a divertire i suoi componenti e al contempo cementarne i rapporti. In particolare, genitori e figli hanno la possibilità di trascorrere qualche momento insieme, al ritmo vivace dello Zumba. (altro…)