provincia

IL PICCOLO CIRCO DEI SOGNI SALUTA L’AREA DI PESCHIERA BORROMEO CHE L’HA OSPITATO PER 12 ANNI

PESCHIERA - CONFERENZA STAMPA 2 - Franco Ornano, Paride Orfei, Sandro RavagnaniIl tendone della famiglia Orfei accoglierà GiocaItalia, una kermesse di richiamo internazionale con ospiti d’eccezione come Luca Morello dello Zecchino d’Oro e Manuel Aspidi del talent “Amici di Maria De Filippi”

PESCHIERA BORROMEO (MI), 22 giugno 2017 – Il Piccolo circo dei sogni di Paride Orfei è pronto al trasferimento: il tendone si sposterà di qualche centinaio di metri dall’attuale sede, pur restando in via Carducci, ma con il beneficio di diventare a tutti gli effetti in pianta stabile.

«Per 12 anni abbiamo svolto attività circensi legate allo spettacolo, a stage con artisti internazionali e all’insegnamento delle nostre arti – spiega Paride Orfei -. Prima di lasciare l’area che ci ha dato tante soddisfazioni e avverare il sogno di realizzare un’accademia aperta all’Europa e un tendone sotto cui dar vita a rappresentazioni teatrali, musicali e canore, abbiamo scelto di chiudere in bellezza». (altro…)

FESTA D’ESTATE A MILANO E PROVINCIA: GIOCAITALIA FESTEGGIA I 40 ANNI, CON OSPITI D’ECCEZIONE, PREMI, CULTURA E SPETTACOLO AL PICCOLO CIRCO DEI SOGNI DELLA FAMIGLIA ORFEI

LOCANDINAPESCHIERA BORROMEO (MI), 04 giugno 2017 – Prima festa d’estate per l’intera area metropolitana milanese: dal 30 giugno al 2 luglio avrà luogo GiocaItalia, una manifestazione di prestigio nazionale che giunge quest’anno alla sua 40esima edizione.

La tre giorni, che troverà spazio sotto i tendoni del Piccolo Circo dei Sogni di Peschiera Borromeo, sarà un grande contenitore di cultura e approfondimenti, giochi e spettacoli, divertimento e magia.

Il programma integrale della kermesse, variegata e corposa, sarà presentato prossimamente in una conferenza stampa in via di definizione da Sandro Ravagnani, fondatore e direttore artistico di GiocaItalia, e da Paride Orfei, figlio del grande Nando e numero uno del circo. (altro…)

SINERGIE AZIENDALI PER IL MONDO CONDOMINIO, TRAIT D’UNION TRA MILANO E MONZA

GIAMPIETRO PARMA E STEFANO FAITANasce la partnership tra Sicurcond, che si occupa di sicurezza nel condominio, e Cappelletti servizi ambientali, appartenente al gruppo Sostera

MILANO-MONZA, 19 aprile 2017 – Sicurcond Srl, realtà aziendale di nuova concezione, destinata a rivoluzionare il settore edile e nello specifico l’intero mondo condominio grazie all’utilizzo di tecnologie innovative e all’avanguardia, ha deciso di ampliare il proprio raggio d’azione operando anche a Monza e Brianza, oltre che a Milano e provincia, grazie alla partnership con Cappelletti Servizi Ambientali, azienda che utilizza dispositivi tecnologici e si avvale di personale altamente qualificato per operare nel settore degli spurghi civili e industriali di ogni genere. Garantendo un intervento veloce, sicuro e di ottima qualità, Cappelletti Servizi Ambientali si occupa di disostruzione di colonne di scarico e di condotti fognari orizzontali e verticali, spurghi di fosse biologiche, fognature, cucine, bagni, pozzetti stradali e pozzi neri, svuotamento e lavaggio delle fosse biologiche, prosciugamento dei locali allagati, e disinfestazioni di tombini, pozzetti e giardini. Esegue inoltre riattivazioni di pozzi perdenti, videoispezioni per mappatura di tubazioni e per la ricerca di eventuali rotture. Effettua lavaggio di fognature, pulizia vasche di decantazione, manutenzione condominiale e industriale in abbonamento, trattamento di fanghi e liquami. (altro…)

L’iniziativa imprenditoriale degli “acchiappacimici” finisce su Raitre, alla trasmissione Buongiorno Regione

Gli "Acchiappacimici"PESCHIERA BORROMEO (MI), 25 febbraio 2014 – Si accendono i riflettori televisivi per i Bed Bugs Seeker. Anche la Rai non ha potuto esimersi dall’interessarsi all’iniziativa imprenditoriale dei due giovani di Peschiera Borromeo (MI) che, per primi in Italia e secondi in Europa, sono riusciti ad importare il metodo made in Usa per scovare le cosiddette cimici del letto. Matteo Lanciano, esperto in disinfestazione, in compagnia dell’amico e istruttore cinofilo Simone Lafronza, ha dunque tentato di sperimentare quanto già affermato oltreoceano, con l’utilizzo di un amico a quattro zampe, il cui fiuto potesse individuare al primo colpo le cimici dei letti. A tal proposito, è stato addestrato Morgan, un cane di razza austriaca Alpenländische Dachsbracke, che ha ridotto considerevolmente il tempo di intervento, scendendo da un paio d’ore a qualche minuto, per l’individuazione di quei parassiti ematofagi che comunemente infestano i luoghi particolarmente frequentati da persone (come alberghi, treni, traghetti etc.), a prescindere dalle loro condizioni igieniche. Così, considerando l’apporto estremamente positivo all’ardua battaglia con le cimici dei letti da parte dei due Bed Bugs Seeker, è sopraggiunto l’interesse dei giornali. È stato per primo il giornalista Maurizio Zanoni a raccontare dalle pagine de “Il Cittadino”, il principale quotidiano del Lodigiano e del Sudmilano, la singolare sfida professionale nella quale si sono avventurati Matteo Lanciano e Simone Lafronza, rispettivamente classe 1984 e 1980. L’articolo, una volta pubblicato in data 23 gennaio del corrente anno (e visionabile al link http://www.ilcittadino.it/p/notizie/interni/2014/01/23/ABcNljgD-peschiera_ecco_gli_acchiappacimici.html) ha quindi fatto da cassa di risonanza, suscitando attenzione da parte di molti altri media, i quali sono accorsi in massa. Tra tanti, ha fatto la sua comparsa anche la Rai, che ha realizzato un servizio poi trasmesso nel programma “Buongiorno Regione” nella giornata di venerdì 21 gennaio 2014, (visionabile al link http://www.youreporter.it/video_Bed_Bugs_Seeker_-_Gli_acchiappacimici_dei_letti) su quelli che ormai tutti hanno soprannominato “acchiappacimici”.

Alcune immagini dal backstage del servizio Rai sono scaricabili al link: http://www.youreporter.it/gallerie/Backstage_del_servizio_Rai_sui_Bed_Bugs_Seeker/#1