sagra

Lancio di una sonda nello spazio, a 35mila metri d’altezza, e Halloween party: la Sagra della Zucca di Vizzolo Predabissi (Milano) è pronta a decollare

Sagra della Zucca - 1Giornate d’autunno tinte di arancione: dal 31 ottobre al 3 novembre, presso l’Area Feste di Vizzolo Predabissi, si svolgerà la Sagra della Zucca. In uno stand gastronomico coperto di 1300 mq e 2000 posti a sedere sarà la zucca, ortaggio dalle eccellenti proprietà alimentari e dal sapore inconfondibile, a diventare protagonista di piatti e ricette gustose.

«Coltivato soprattutto nelle campagne di Modena e Mantova, dove è storicamente molto apprezzato, questo cucurbitaceo ha valicato i confini del territorio d’origine conquistando i palati di milioni di persone, in Italia e nel mondo – spiega l’organizzatore Alessandro Fico, titolare di Club Magellano -. Non a caso, abbiamo deciso di celebrarlo a dovere per quattro giorni di fila!».

La Sagra della Zucca sarà anche un omaggio all’immagine folcloristica che l’ortaggio di colore arancione ha assunto dapprima nel mondo anglosassone e ora in tutto il resto del pianeta, quale icona indiscussa della notte di Halloween. Infatti, mentre i grandi sazieranno le pance con antipasti, primi, secondi, contorni a base di zucca e dolci caserecci, caldarroste, amari, grappe, vini e il piatto speciale – preparato dai polentieri di Storo, che vede l’abbinamento tra la polenta gialla della località trentina e la zucca – i più piccoli avranno la possibilità di divertirsi con le attività per la festa di Halloween (clown, magic show, caccia alla zucca, giochi coinvolgenti, truccabimbi). (altro…)

Funghi e tartufi diventano protagonisti alla sagra di Vizzolo Predabissi (Milano)

Sagra del fungo e del tartufo - locandina 5Al via la prima edizione della Sagra del fungo e del tartufo, in programma per il 25, 26, 27 ottobre. La manifestazione, a ingresso gratuito, si svolgerà in una tensostruttura da 1300 mq

Gli ingredienti autunnali si ritagliano il giusto spazio sulla tavola: venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 ottobre avrà infatti luogo nell’Area Feste di Vizzolo Predabissi (Milano) la prima edizione della Sagra del fungo e del tartufo.

La manifestazione, organizzata per la prima volta da Club Magellano, avrà lo scopo di valorizzare appunto funghi e tartufi. Materie prime, queste, tra le più pregiate in assoluto, che caratterizzeranno qualsiasi portata, dagli antipasti ai contorni, dai risotti ai secondi, fino alla polenta, rigorosamente preparata dai polentieri di Storo, località della Valle del Chiese (Trentino).

«Porcini, champignon, prataioli e tartufo nero saranno perciò gli ingredienti principali di piatti che sapranno appagare tutti i palati, anche quelli più esigenti – dichiara Alessandro Fico, titolare di Club Magellano -. I sapori stagionali, trattati con professionalità dai nostri chef, creeranno anche l’occasione per trascorrere un momento gioioso per amici, famiglie e comitive. Non mancheranno ovviamente castagne fumanti, preparate con il vivace fuoco dei bracieri, come da tradizione». (altro…)

Paioli giganti pronti e fornelli accessi: sta per ripartire la grande Sagra della Polenta di Vizzolo Predabissi (Milano), a ingresso gratuito

SAGRA DELLA POLENTA - POLENTIERI 2La Sagra della Polenta, in programma nei due weekend centrali di ottobre (11-12-13 e 18-19-20) presso l’Area Feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi, giunge alla seconda edizione. La grande festa della provincia di Milano, che celebra l’antico piatto a base di mais e che nel 2018 ha registrato numeri pazzeschi, è stata riconfermata anche quest’anno. E con non poche migliorie.

«Vogliamo bissare il successo dello scorso anno con 10mila avventori e il consumo di oltre 20 quintali di farina, offrendo dieci piatti gustosi – spiega Alessandro Fico di Club Magellano (organizzatore) -. La novità principale riguarda la presenza dello chef Roberto Di Meo che, con uno stile che coniuga innovazione e tradizione, arricchirà la brigata della cucina della sua esperienza, frutto di anni di lavoro in Italia ed Europa e delle più moderne tecniche di cottura e manipolazione degli alimenti».

Punto saldo della manifestazione culinaria, i polentieri di Storo, che dalla località trentina si trasferiranno temporaneamente nella provincia milanese per preparare con le loro farine la famosa polenta carbonera e piatti, sempre a base di polenta, abbinati di volta in volta a cinghiale, brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. Il menù si completa con altri contorni, salumi, dolci, amari, grappe, caldarroste fumanti e una selezione di vini (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé). (altro…)

Goloserie con il principe dei formaggi: Vizzolo Predabissi (Milano) ospita dal 4 al 6 ottobre la Sagra del Gorgonzola, a ingresso gratuito

LOCANDINA - SAGRA DEL GORGONZOLA 2Sapori e suggestioni del gorgonzola, puro o in abbinamento ad altri alimenti, travolgeranno il primo weekend di ottobre della provincia di Milano. Dal 4 al 6 ottobre aprirà i battenti nell’Area Feste di Vizzolo Predabissi la Sagra del Gorgonzola, tipico prodotto lombardo, entrato di diritto sulle tavole di case e ristoranti di tutta Italia.

«L’appuntamento – spiega Alessandro Fico di Club Magellano (organizzatore) – sarà l’esaltazione di questa eccellenza del made in Italy nelle sue squisite varianti: dolce, a pasta molle o semidura, piccante».

Dai primi ai secondi fino al contorno: il protagonista dei piatti, preparati da affermati chef, sarà sempre il gorgonzola. Nel menù, che alternerà i sapori semplici a quelli più elaborati e ricercati, si troveranno ad esempio hamburger di chianina, gorgonzola, cruditè di verdure e speck croccante; riso super fino in tela, gorgonzola, noci, pera e grani di pepe; fonduta con crostini all’aneto. Un capitolo a parte meriterà la polenta che, amalgamata con il gorgonzola, ricreerà una delle pietanze più succulente e gradite. «La nostra non sarà una polenta qualsiasi – continua Alessandro Fico -, ma la prelibata e ricercatissima polenta di Storo, preparata direttamente in giganti paioli di rame dai nostri polentieri provenienti direttamente da Storo e la cui qualità delle pannocchie è impareggiabile». Non mancheranno dessert caserecci, vini rossi e bianchi (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosè), patatine fritte, bibite, caffè, grappe, amari e fumanti caldarroste. (altro…)

I sapori del mare e la riscoperta delle antiche tradizioni dei pescatori alla “Sagra del Pesce”, in programma a Vizzolo Predabissi (Milano)

LocandinaDal 7 al 9 giugno avrà luogo un gustoso appuntamento culinario e folkloristico, a ingresso gratuito e da 1500 posti a sedere, a base di pesce (crudo, fritture, grigliate, primi e secondi). Tutto condito da buona musica live

VIZZOLO PREDABISSI (MILANO), 3 GIUGNO 2019 – La “Sagra del Pesce” approda in provincia di Milano, nell’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano), da venerdì 7 a domenica 9 giugno. «Il mare, sin dal passato, è una delle fonti di cibo con la sua immensa varietà di prodotti – spiega Alessandro Fico di Club Magellano, responsabile dell’evento -. L’abbondanza di pesce associata all’incredibile tradizione culinaria italiana ha contribuito allo sviluppo e all’affermazione di una secolare cultura legata alla preparazione dello stesso e allo sviluppo di un incalcolabile numero di ricette. Da qui, l’idea di organizzare l’appuntamento. E poi si sa – aggiunge – che Milano e la Lombardia sono il primo luogo di “sbarco” e di arrivo del pesce fresco, direttamente dalle nostre coste». (altro…)

La celebrazione della Puglia in tutta la sua bellezza alla prima edizione del festival “Puglia Folk Food Fest”

Puglia Folk Food FestDal 31 maggio al 2 giugno presso l’area feste di Vizzolo Predabissi (Milano) avrà luogo una grandissima festa a ingresso gratuito con piatti tipici pugliesi, pizzica e taranta, spettacoli di celebri comici pugliesi, già visti a “Zelig”, “Colorado” e “Made in Sud”, e 1500 posti a sedere.

 

VIZZOLO PREDABISSI (MILANO), 27 MAGGIO 2019 – La vera essenza della Puglia in tutte le sue sfaccettature. Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno presso l’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano) si svolgerà la prima edizione del festival “Puglia Folk Food Fest“, una kermesse all’insegna di cultura, musica, cucina, balli tradizionali (taranta e pizzica), e convivialità pugliese.
Il cibo sarà uno dei cardini del “Puglia Folk Food Fest”: le ricette tipiche verranno realizzate soltanto con prodotti pugliesi, in arrivo direttamente dalle loro zone di origine, come burrate, cime di rapa, cavatelli, mozzarelle, orecchiette, scamorze, vino primitivo, stracciatella, provoloni, etc.. Ciliegina sulla torta: sabato a cena e domenica sia a pranzo che a cena si svolgerà la filatura della mozzarella dal vivo a cura di Davide Spanò. Il mastro e tecnico casaro preparerà una mozzarella artigianale di qualità superiore con filatura a vista e burrata.

L’altro punto fermo della festa riguarderà musica e danze con la partecipazione di alcuni tra i più rinomati gruppi italiani di pizzica e taranta; e per gruppi si intendono non soltanto i musicisti ma anche ballerine e tamburellisti, elementi imprescindibili per un reale coinvolgimento del pubblico. (altro…)

Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

SAGRA DELLA POLENTA (5)

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 – 20 – 21 ottobre) è stato un grande successo. L’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano), coperta per oltre 1000 mq da una tensostruttura e con oltre 1500 posti a sedere, è stata letteralmente presa d’assalto: in tre giorni sono accorse quasi 5mila persone che hanno divorato polenta, preparata da 11 quintali di farina, e che hanno proseguito la serata con la musica live di affermate orchestre già viste in tv (Antenna 3, Telelombardia, etc.).

«Abbiamo avuto davvero un grande riscontro – racconta Alessandro Fico, titolare di Club Magellano nonché organizzatore dell’evento -. La nostra polenta, cucinata in 10 versioni da polentieri professionisti, provenienti direttamente dal Trentino, ha incassato il favore di tutti. Metteremo lo stesso impegno – aggiunge – per deliziare i palati anche il prossimo weekend».
(altro…)